RIANIMAZIONE CARDIO-POLMONARE ADULTO

Nell'adulto l'arresto cardiaco è spesso preceduto da un arresto respiratorio e/o da una progressiva ipotensione o diminuzione del battito cardiaco Nell'adulto l'arresto cardiaco è spesso preceduto da un arresto respiratorio e/o da una progressiva ipotensione o diminuzione del battito cardiaco. L'obiettivo fondamentale del B.L.S. (Basic Life Support) è quello di prevenire danni anossici cerebrali in soggetti incoscienti, con arresto respiratorio e/o arresto cardiaco (dopo pochissimi minuti di mancanza di ossigeno il cervello subisce danni irreversibili).

RIANIMAZIONE CARDIO-POLMONARE BAMBINO

Nel bambino l'arresto cardiaco è spesso preceduto da un arresto respiratorio e/o da una progressiva ipotensione o diminuzione del battito cardiaco Attenzione: se non avete effettuato un corso di P.B.L.S. (Pediatric Basic Life Support) non attuate le manovre descritte ma limitatevi a valutare lo stato di coscienza e allertate il 118.

RIANIMAZIONE CARDIO-POLMONARE NEONATO

Nel lattante l'arresto cardiaco è spesso preceduto da un arresto respiratorio e/o da una progressiva ipotensione o diminuzione del battito cardiaco Attenzione: se non avete effettuato un corso di P.B.L.S. ("Pediatric Basic Life Support") non attuate le manovre descritte ma limitatevi a valutare lo stato di coscienza e allertate il 118.